Cantine Ca' Baradei Malvasia

E' uno dei vitigni più antichi, ne esistono di diverse varietà e l'Italia possiede la maggior superficie vitata produttiva. Il suo nome deriva da MONEMVASIA, una roccaforte bizantina a sud del Peloponneso, conquistata dai veneziani nel 1400 che trapiantarono poi il vitigno nei loro territori e lo diffusero in gran parte dell'Europa grazie agli scambi commerciali

Loading...

Vini sfusi

Malvasia

Vitigno

Malvasia (bacca bianca)

Descrizione

E' uno dei vitigni più antichi, ne esistono di diverse varietà e l'Italia possiede la maggior superficie vitata produttiva. Il suo nome deriva da MONEMVASIA, una roccaforte bizantina a sud del Peloponneso, conquistata dai veneziani nel 1400 che trapiantarono poi il vitigno nei loro territori e lo diffusero in gran parte dell'Europa grazie agli scambi commerciali

Note sensoriali

Il colore è giallo paglierino con note fruttate di pesca e albicocca e floreali di fresia e acacia. Il sapore è delicato, leggermente aromatico e con un buon residuo zuccherino

Abbinamenti

Ottimo con risotti e pietanze delicate a base di verdure o uova. Indicato inoltre con formaggi freschi

11,5
10/12

Damigiana 28, 34, 54
Drum 25 litres